Attualità
Ritorno
  Attualità
  Allevamento
  Sapori selvaggi
  Caccia avventura
  Tassidermia
  Contatto

01-07-2018
STAGIONE 2005-2006
STAGIONE 2005-2006
STAGIONE 2005-2006 STAGIONE 2005-2006
Vecchie attualità
01-07-2018
STAGIONE 2005-2006
01-07-2018
STAGIONE 2006-2007
01-07-2015
STAGIONE 2009-2010
01-07-2009
STAGIONE 2007-2008
01-07-2008
STAGIONE 2007-2008
Grazie a tutti i cacciatori di averci scelto ancora una volta per la stagione di caccia appena terminata. I risultati sono stati all’ altezza della loro esperienza e dei loro desideri, sia nella grande che nella piccola selvaggina, malgrado qualche incertezza riscontrata in qualche paese a causa della sindrome dell’ influenza aviaria.

EUROPA
La gestione rigorosa e meticolosa che abbiamo umposto sia a noi stessi che ai nostri parteners a permesso di offrire ai nostri cacciatori trofei eccezionali (cervo, capriolo, camoscio, cinghiale muflone e daino). Sulle nostre zone di montagna, malgrado un’inverno rigoroso con la neve caduta precoce ed abbondante abbiamo abbattuto molti camosci con trofei con più di 100 punti. In diversi week-end di caccia sul nostro territorio nelle Gorge du Verdon abbiamo abbattuto molti cervi, mufloni, cinghiali con trofei medagliabili (oro, argento, bronzo). Amanti dell’ approccio, dell’aspetto o della battuta lasciatevi tentare da una giornata eccezionale in luoghi al di fuori del normale.

AFRICA
Malgrado un anno di riproduzione inferiore alla media dovuta alla sicità della primavera scorca, quaglie e pernici erano puntuali all’appuntamento, come pure i cinghiali sempre molto numerosi. Il Marocco offre il vantaggio di proter combinare differenti cacce sia alla piccola che alla grande selvaggina sullo stesso territorio. Il Burkina Faso non ha smentito la sua reputazione con il 100% di riuscita alla caccia del bufalo e dell’ antilope Kobas con la sua autentica caccia. Al sud del continente Africano qualche cacciatore ha deciso per lo Zimbawe, questo magnifico paese offre sempre delle reali possibilità di abbattimenti di magnifici leopardi, di antilopi e di gran Koudou. Dalle quaglie al bufalo, dal Marocco al Burkina Faso il continente Africano affascinerà stregherà tutti i cacciatori che parteciperanno alle nostre cacce.
 
© VerdonWildLife 2005 - photos & textes - tous droits réservés
Mentions légales - Politique de confidentialité